Figuranti preparatori

FIGURANTI PREPARATORI

Corso di preparazione allievi figuranti

Il corso avrà inizio ad ottobre 2019 e si svolgerà nei giorni di giovedì e venerdì dalle h.9.00 alle h.12.00 presso il nostro centro.

Il suddetto corso sarà aperto anche agli uditori, che potranno partecipare alla parte teorica e assistere alla parte pratica.

Il programma prevede una durata di 100 ore tra teoria e pratica. Alla fine gli allievi saranno sottoposti ad un test di verifica teorico/pratica al fine di valutare il grado di preparazione raggiunto. A tutti i partecipanti verrà consegnato un dettagliato attestato di frequenza. Il docente sarà il sig.  Giorgio Genovesi figurante ufficiale (SAS; AIAD; CAPB).

Programma didattico

Teoria

– Etologia:

Istinto predatorio

Istinto alla difesa

Istinto alla lotta

– Imposizione/Sottomissione (posture; segnali ecc.)

– Richiesta (suzione)

– Cane selvatico

– Etogramma

– Evoluzione argomenti trattati in etologia (predazione; difesa;   imposizione/sottomissione; richiesta; lotta)

– Cane domestico/Cane moderno

– Cospecificità evolutiva Cane/Uomo

– Evoluzione comportamenti primari/elementari

– Comportamenti funzionali

– Atteggiamenti sostitutivi

– Psicologia

– Qualità naturali (definizioni)

– Cane moderno/Cane evoluto

– Meccanismi di apprendimento
1° tipo
2° tipo
Imitazione
Assuefazione

– Regole di base

– Regola dello spazio per la fase di guardia e di difesa

– Fasi di apprendimento:

Socializzazione

Giovanile

Adulta

– Codice deontologico figuranti

– Principali scopi dell’educazione alla difesa ed all’attacco, sia sotto il profilo sportivo, che sotto il profilo formativo caratteriale

Pratica

– Postura del corpo (figurante) come messaggio interattivo con il cane (posizioni)

– Posizione di fuga (predazione)

– Posizione di minaccia (aggressività)

– Posizione di imposizione (tempra)

– Posizione di lotta (combattività)

– Posizione di contatto (soglia di reazione)

– Utilizzo del bastone sulle parti del corpo del cane che si   possono colpire.

– Utilizzo del meccanismo di assuefazione

– Relazione tra i movimenti del figurante e le risposte comportamentali del cane   relativamente alle qualità naturali ed ai comportamenti primari/elementari